Dopo aver terminato un lungo turno di notte, l’infermiera Ana torna alla sua abitazione periferica, che condivide col marito Luis. Quando i due sono sotto la doccia insieme, non sentono un bollettino di emergenza del notiziario televisivo. Il mattino seguente, Vivian, una ragazzina del quartiere, irrompe nella casa e assale Luis mordendogli ferocemente il collo. Luis muore dissanguato ma poi resuscita e attacca Ana, che riesce a fuggire attraverso la finestra del bagno. Fuori di casa, Ana osserva l’intera periferia sotto attacco e tenta di scappare in macchina, ma si va a schiantare e perde i sensi.

Streaming