0detective-conan.jpg

 

Dal numero di ottobre di Shonen Sunday S – lo stesso su cui si è concluso Detective Conan: The Crimson Love Letter – abbiamo appreso che il film animato Detective Conan: The Lost Ship in the Sky verrà adattato in un manga che debutterà il prossimo 25 settembre sulla rivista di Shogakukan. Il fumetto sarà realizzato dal team creativo composto da Yutaka Abe e Jiro Maruden.

La pellicola che ha ispirato la trasposizione in balloon è la quattordicesima della serie di lungometraggi scaturiti dall’opera originale di Gosho Aoyama, pubblicata in Italia da Star Comics; diretta da Yasuichiro Yamamoto e sceneggiata da Kazunari Kouchi, la sua uscita nelle sale nipponiche risale al 2010. Nello stesso anno, da essa è stato tratto un anime comic (manga realizzato a partire dai fotogrammi dell’anime) in due volumi, poi raccolto da Shogakukan in un unico tankobon nel 2013.

Detective Conan: The Lost Ship in the Sky è incentrato su Kaito Kid, deciso a rubare il prezioso gioiello Lady Sky, ospitato su Bell 3, il più grande dirigibile del mondo. A bordo c’è ovviamente il protagonista, insieme a Ran e Kogoro. Kid, però, non è l’unica minaccia che il piccolo investigatore dovrà affrontare…